Skip to content

Nocera Superiore, Cuofano non può ricandidarsi: c’è la mamma

La pediatra Raffaella D'Acunzi pronta a succedere al figlio sindaco uscente
Nocera Superiore, Cuofano non può ricandidarsi: c’è la mamma

La notizia circola con insistenza da mesi, e salvo ripensamenti, potrebbe essere proprio la pediatra Raffaela D’Acunzi, madre del sindaco uscente Giovanni Maria Cuofano, il candidato individuato per guidare la coalizione della maggioranza uscente.

La discesa in campo

Cuofano aveva soli 28 anni quando, a giugno 2014, fu proclamato sindaco di Nocera Superiore. Dopo 10 anni alla guida della città, e sfumata l’ipotesi del terzo mandato, ci starebbe pensando proprio il primo cittadino uscente a concretizzare, nei fatti, una amministrazione Cuofano ter, con la discesa in campo di sua madre.

Leggi anche