Skip to content

Cadavere carbonizzato scoperto in una vettura

Si tratta di un commerciante: si indaga per stabilire le cause del rogo
Cadavere carbonizzato scoperto in una vettura

Il corpo di un uomo carbonizzato dalle fiamme che hanno avvolto la sua auto alla periferia nord di Castellammare di Stabia è stato trovato dai carabinieri che indagano sul rogo di questa mattina in via Napoli, a Castellammare di Stabia. I vigili del Fuoco sono intervenuti intorno alle ore 6,30 per la segnalazione dell’incendio di un’auto, in via Napoli, quasi ai confini con Torre Annunziata. Qui era avvolta dalle fiamme una Suzuki Swift. Quando il rogo è stato domato, nell’abitacolo è stato scoperto il cadavere carbonizzato di un uomo. Dalle prime indagini dei carabinieri che sono giunti sul posto, la vittima sarebbe un commerciante di Castellammare di Stabia, ma si attende ancora una conferma ufficiale. Aperta un’inchiesta i cui approfondimenti dovranno stabilire le cause dell’incendio. Al momento l’intera area è transennata per consentire i rilievi necessari alle indagini e la strada di congiungimento tra le due città limitrofe è interdetta al traffico.

Leggi anche