Skip to content

Fisciano, passaggio a livello murato: «Forti disagi»

di Francesco Ienco
La presidente del Consiglio comunale scrive a Sessa: «Serve un percorso ciclopedonale»
Fisciano, passaggio a livello murato: «Forti disagi»

Disagi per la chiusura del passaggio a livello a Fisciano: pressing anche dai dissidenti della maggioranza Sessa. La presidente del Consiglio comunale Rita Guacci, a nome del gruppo “Noi per Fisciano” (composto anche da Alfonso Cavaliere e Nicola Prudente), ha scritto al sindaco sollecitando una soluzione per via del Progresso.

Strada “spaccata”

La strada è in questo momento spaccata in due, perché il tratto del passaggio a livello è stato murato da entrambi i lati, nell’ambito del cantiere che servirà a realizzare un sottopassaggio. Un problema per chi, da via del Progresso, deve raggiungere la Statale 88.

Leggi anche