Skip to content

Incidente per Gianni Petrucci, finisce in un dirupo con l’auto

Il vicepresidente granata era insieme alla moglie: ricoverato in ospedale non sarebbe in pericolo di vita
Incidente per Gianni Petrucci, finisce in un dirupo con l’auto

Il vicepresidente della Salernitana e presidente della Federbasket, Gianni Petrucci, è rimasto coinvolto nel pomeriggio di oggi in un incidente nei pressi di Valmontone, finendo in una scarpata con la sua auto. Con lui, 78 anni, anche la moglie Raffaella. Petrucci è stato trasportato al San Camillo di Roma e sottoposto ai primi accertamenti, in particolare una tac alla testa, la moglie è invece al policlinico Tor Vergata. Stando alle prime informazioni, non sarebbero in pericolo di vita. A quanto ricostruito dai carabinieri, mentre percorreva una curva in zona Colle Pereto, sarebbe uscito fuori strada, finendo in un dirupo di 7/8 metri. Gli stessi militari dell’Arma stanno effettuando i rilievi del caso.

In serata è arrivata anche una nota della Federbasket nella quale si legge: «A seguito delle notizie pubblicate a mezzo stampa circa l’incidente automobilistico occorso al Presidente Federale Giovanni Petrucci, la Federazione Italiana Pallacanestro rende noto che il Presidente è attualmente ricoverato presso l’Ospedale San Camillo di Roma, non è in pericolo di vita ed è cosciente. Ha riportato alcune fratture ma le sue condizioni non sono gravi ed è stato trattenuto in osservazione per ulteriori accertamenti». 

Un messaggio di vicinanza al vicepresidente è arrivato anche da patron Danilo Iervolino che ha scritto: «Tutte le mie preghiere sono per l’amico Gianni Petrucci. Forza Gianni siamo con te».

Leggi anche