Skip to content

Lite in minimarket, 20enne accoltella carabiniere

Il militare è stato raggiunto da un fendente alla mano
Lite in minimarket, 20enne accoltella carabiniere

Un giovane di 20 anni è stato arrestato dai carabinieri della stazione di San Gennaro Vesuviano per resistenza a pubblico ufficiale e lesioni personali. I militari erano intervenuti in seguito a una segnalazione di una lite in un piccolo market a via Roma. Quando il titolare dell’attività ha visto i militari entrare nel negozio, senza alcun motivo apparente ma evidentemente agitato, ha estratto un coltello e ha colpito uno dei militari alla mano. L’uomo, incensurato da anni in Italia ma nato in Bangladesh, è stato bloccato ed è ora ai domiciliari, in attesa di giudizio. Il carabiniere ferito ha ricevuto una prognosi di 7 giorni. Ancora sconosciuti i motivi della reazione.

Leggi anche