Skip to content

Raccoglieva fondi per beneficenza, ma era una truffa: nei guai giovane salernitana

La 22enne stazionava dinanzi all'ospedale "Moscati" ad Avellino
Raccoglieva fondi per beneficenza, ma era una truffa: nei guai giovane salernitana

Raccoglieva fondi in beneficenza ma era solo una truffa. Denunciata una 22enne salernitana che è stata scoperta data dagli agenti della Squadra Mobile di Avellino agire dinanzi all’ospedale “Moscati”. la giovane rilasciava anche la ricevuta agli ignari donatori ma peccato che i soldi non finivano all’associazione, tra l’altro inesistente, ma nelle sue tasche.

Oltre alla denuncia, nei suoi confronti è scattato il foglio di via obbligatorio dal capoluogo irpino emesso dal Questore di Avellino per la durata di quattro anni.

Leggi anche