Skip to content

Salerno, Teatro Verdi in rosso: arrivano i controllori

C’è il bando per affidare una società lirica il controllo delle spese necessarie per le opere e la ricerca di ulteriori fondi
Salerno, Teatro Verdi in rosso: arrivano i controllori

Valutazione dei costi delle forniture artistiche e di quanto necessario alla realizzazione della Stagione musicale, esecuzione degli adempimenti fiscali e previdenziali e supporto alla direzione artistica nella ricerca di sovvenzioni e fondi ministeriali. Sono alcune delle funzioni che dovrà svolgere l’organismo di assistenza di carattere fiscale, contabile, amministrativa oltre che tecnica per le rendicontazioni che dovrà affiancare la direzione artistica e gli uffici comunali nella gestione della Stagione lirico sinfonica del Teatro Verdi per il 2024 e per il 2025. Il Massimo cittadino, dunque, dopo la difficoltà nella ricezione dei fondi utili per garantire lo svolgimento delle consuete attività senza basarsi soltanto sugli introiti del botteghino (che langue…) vedrà adesso anche l’arrivo dei “controllori”.

Leggi anche