Skip to content

Salerno, torna la gang delle caditoie

di Salvatore De Napoli
Record di furti di tombini a Giovi. Si indaga per scoprire i responsabili
Salerno, torna la gang delle caditoie

Preoccupante sequenza di furti nelle frazioni alte cittadine, ed in particolare in via Belvedere e in via Giovi Bottiglieri. A sparire sono state 11 caditoie, quelle che comunemente e impropriamente vengono chiamate tombini a grata, che servono per la raccolta delle acque piovane. In azione sembra essere stata una banda specializzata che nottetempo, tra venerdì e sabato scorsi, ha portato via le caditoie, lasciando le buche completamente senza copertura.

La “refurtiva”

Ad essere portati via sono stati due tombini in via Belvedere e sette a Giovi Bottiglieri, nelle frazioni collinari della città.

Leggi anche