Skip to content

Aggredisce parenti e infermieri, mattinata di follia nella Piana

di Angela Sabetta
L'uomo ha prima malmenato la moglie a Eboli, poi ha preso a bastonate il suocero ad Albanella. Infine ha dato in escandescenza in ospedale
Aggredisce parenti e infermieri, mattinata di follia nella Piana

Ha malmenato la moglie al rione Pescara a Eboli. Poi si è trasferito ad Albanella, dove ha colpito il suocero a bastonate. Raggiunto dall’ambulanza, ha reso la vita difficile anche agli operatori del 118 e del Pronto soccorso di Eboli. Ha infine aggredito un carabiniere, opponendo resistenza pure ai militari.

La violenza

Giornata sugli scudi per Vincenzo P., 47 anni, di Eboli. La mattinata di violenza è iniziata a intorno alle 9. L’uomo, in preda ai fumi dell’alcol, ha malmenato la moglie al rione Pescara.

Leggi anche