Skip to content

Salerno, la Guardia di Finanza dona gasolio ai Vigili del Fuoco

Il carburante era finito sotto sequestro per violazioni sulle accise
Salerno, la Guardia di Finanza dona gasolio ai Vigili del Fuoco

Importante iniziativa dei militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Salerno. Nei giorni scorsi, i finanzieri del Gruppo di Salerno hanno destinato al Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco 1.500 litri di “gasolio” per autotrazione che sarà impiegato per movimentare i mezzi operativi e di soccorso del “115”, oltre ad essere utilizzato nelle attività di assistenza e di aiuto nell’ambito dei propri compiti Istituzionali a tutela della collettività.

Il provvedimento di confisca e di destinazione del gasolio in sequestro nei confronti di una società di trasporti salernitana è stato disposto dal Tribunale di Salerno, a seguito di un’articolata attività effettuata dai finanzieri nel settore delle “accise”.

Tale attività viene svolta quotidianamente dagli uomini delle Fiamme Gialle che, oltre ad essere fortemente impegnati nei compiti Istituzionali, prestano particolare attenzione e dedizione nella lotta ai traffici illeciti. Infatti, tra gli obiettivi strategici del Corpo spicca la lotta alle frodi nel campo dei prodotti energetici che oltre a tutelare le entrate dello Stato rappresenta una garanzia per tutta la popolazione.

La donazione del gasolio da parte della Guardia di Finanza è un atto tangibile a tutela della collettività che contribuisce, anche attraverso un breve momento di consegna, a consolidare i rapporti con le altre Istituzioni.

Leggi anche