Skip to content

Pagani, scagionati da violenze: perdono i figli

di Salvatore De Napoli
Archiviate le accuse per geniori, zio e un altro indagato. Ma per il giudice dei minori i piccoli sono adottabili
Pagani, scagionati da violenze: perdono i figli

Abusi su due fratellini di Pagani: archiviate le posizioni dei genitori e di uno zio e di un altro indagato. A decidere l’archiviazione il gip di Nocera Inferiore, mentre il giudizio davanti al Tribunale per i minorenni si è concluso (con la conferma in appello), con la perdita della responsabilità genitoriale per entrambi i coniugi e la dichiarazione di adottabilità dei due minori.

L’indagine

Al centro dell’inchiesta i presunti abusi anche sessuali nei confronti dei due fratelli che sarebbero stati mesi in campo da uno zio paterno, in particolare sul più piccolo, mentre il più grande lamentava violenze generiche dal padre. Mentre la mamma, nel frattempo separatasi dal padre, avrebbe ripetutamente compiuto atti sessuali in presenza dei due minori, dal qui finiti nell’indagine.

Leggi anche