Skip to content

Erchie, plebiscito per Cetara ma da Maiori dicono di no

di Salvatore Serio
Tutti i residenti reclamano l’annessione al paese distante tre chilometri
Erchie, plebiscito per Cetara ma da Maiori dicono di no

Frazione Erchie: opposizione avverso qualunque iniziativa finalizzata al distacco dal Comune di Maiori”. Recita così il decimo punto all’ordine del giorno del Consiglio comunale che si svolgerà stamattina a Palazzo Mezzacapo. L’amministrazione guidata dal sindaco Antonio Capone e le minoranze discuteranno del futuro della piccola frazione distante circa 10 chilometri dal centro, facendo fronte comune contro l’ipotesi di annessione a Cetara.

Petizione e appello a De Luca

L’obiettivo unanime delle forze politiche è quello di scongiurare il distacco della frazione auspicato, tuttavia, dagli 87 residenti che, già da tempo si sono attivati per il passaggio con Cetara, prima con una petizione, poi con un appello diretto al presidente della Giunta regionale Vincenzo De Luca.

Leggi anche