Skip to content

Dylan, si indaga per omicidio stradale

di Carmine Landi
Battipaglia, domani autopsia sulla salma del muratore 23enne. L’amico passeggero ricoverato vittima di lesioni colpose
Dylan, si indaga per omicidio stradale

Omicidio stradale e lesioni personali colpose. Ipotesi di reato in calce al fascicolo d’indagine sull’incidente che ha provocato la morte di Dylan Maratea, il 23enne del rione Sant’Anna di Battipaglia che giovedì pomeriggio ha esalato l’ultimo respiro sull’asfalto di via delle Industrie, e la frattura scomposta del braccio sinistro dell’amico 26enne, M.B. le iniziali, proprietario dello Sport City Aprilia (sprovvisto di copertura assicurativa) condotto dalla vittima.

Leggi anche