Skip to content

Sanità, Iannone: «Nuovo esposto per manifesti della Regione»

Il senatore di Fratelli d'Italia: «Da De Luca continua il disprezzo delle Istituzioni»
Sanità, Iannone: «Nuovo esposto per manifesti della Regione»

«Vincenzo De Luca continua nel totale disprezzo delle Istituzioni ad utilizzare le risorse della Regione Campania, e quindi di tutti i cittadini, per i suoi interessi politici. Oggi è stato diffuso l’ennesimo manifesto, il secondo, nel quale con tanto di logo della Regione Campania attacca il governo Meloni diffondendo le ennesime falsità. E’ un comportamento inaccettabile che conferma l’arroganza di De Luca che sottrae risorse ai campani per finanziare la sua personale, e discutibile, attività politica. Infatti, come la Regione Campania stessa ha confermato, questi manifesti sono realizzati utilizzando le risorse dedicate alla comunicazione istituzionale. Un vero e proprio abuso. Per questa ragione ho presentato un’interrogazione al ministro dell’Interno, per chiedere se sia lecito che De Luca utilizzi il logo istituzionale della Regione Campania e delle relative risorse per propaganda politica; ma soprattutto chiederò che i consiglieri regionali, che hanno già presentato un esposto alla Corte dei Conti per il precedente manifesto, denuncino anche questa nuova affissione. Confidiamo che la magistratura contabile faccia giustizia, mettendo fine a questo sperpero di risorse pubbliche». Lo dichiara il senatore di Fratelli d’Italia, Antonio Iannone, coordinatore regionale in Campania.

Leggi anche