Skip to content

Battipaglia, plastica nei panini: il fornaio denuncia

di Carmine Landi
Esposto in Procura del produttore di Montecorvino Pugliano: danneggiati, manomissione dopo la produzione
Battipaglia, plastica nei panini: il fornaio denuncia

Il sospetto d’un sabotaggio. Anima la denuncia contro ignoti sporta nei giorni scorsi dall’avvocato Antonello Bassano, difensore del panificio di Montecorvino Pugliano finito nell’occhio del ciclone per le punte delle forchette di plastica rinvenute nelle rosette fornite alla “CirFood”, la ditta che somministra i pasti a tutti gli alunni che beneficiano del servizio mensa comunale a Battipaglia.

L’ipotesi

Contraffazione di sostanze alimentari: è l’ipotesi di reato al vaglio dei carabinieri della locale Stazione (luogotenente Giuseppe Macrì), coordinati dalla Compagnia agli ordini del capitano Samuele Bileti. Il fornaio picentino ha ripreso a produrre i lievitati consegnati negli istituti comprensivi della capofila della Piana del Sele: il via libera era arrivato proprio dall’Arma, che aveva fatto sapere ai funzionari del Comune di ritenere l’impresa estranea ai fatti all’esito d’un sopralluogo congiunto, al quale parteciparono pure i militari del Nas di Salerno (tenente colonnello Rosario Basile).

Leggi anche