Skip to content

Battipaglia, giovane in ipoglicemia: salvato sul treno

Gli altri pendolari del regionale Sapri-Napoli dirottati su un altro convoglio
Battipaglia, giovane in ipoglicemia: salvato sul treno

Intervento salvavita alla stazione di Battipaglia. Un passeggero in ipoglicemia, classe ’96, è stato soccorso e salvato a bordo del treno regionale 5584. che percorre la tratta Sapri-Napoli. Il giovane ha accusato l’attacco poco prima che il convoglio si fermasse sui binari della capofila della Piana del Sele. Immediatamente è stata allertata la centrale operativa della Polfer, e in tempi record sono arrivati sul posto gli operatori del 118 della “Croce Verde” di Battipaglia. Un’autoambulanza medicalizzata con autista, infermiere e medico.

I soccorsi

Tutti i passeggeri a bordo del gremito treno hanno lasciato il “5584” e sono stati accompagnati su un altro convoglio, il “5348”, in partenza lungo la stessa direttrice. All’arrivo del primo convoglio, alle 18,12, gli uomini della “Croce Verde” hanno soccorso il 28enne nel vagone, stabilizzandolo. Il “5584” vuoto ha lasciato la stazione alle 19,10.

Leggi anche