Skip to content

Battipaglia, gli operai Fos pronti alla mobilitazione

Oggi l'incontro in Municipio con la sindaca Francese, il 16 marzo la manifestazione in difesa delle maestranze
Battipaglia, gli operai Fos pronti alla mobilitazione

Questo pomeriggio, in coordinamento con le organizzazioni sindacali provinciali e le Rsu aziendali, si è svolta una riunione relativamente alla delicata situazione dei lavoratori dello stabilimento Prysmian Fos. Nell’aula consiliare la sindaca Cecilia Francese si è confrontata con gli operai e con i sindacati che hanno poi deciso uno stato di agitazione permanente e l’organizzazione, per il 16 marzo prossimo, una mobilitazione generale, chiedendo il supporto organizzativo di tutte le associazioni, istituzioni, parrocchie e l’intera cittadinanza di Battipaglia.

Un momento dell’incontro in Aula consiliare

L’invito

Manifestazione a cui sono invitati tutti i sindaci della provincia di Salerno per coinvolgere le rispettive cittadinanze e le rappresentanze parlamentari. L’oggetto della mobilitazione e la difesa del proprio territorio, del made in Italy, della azienda Fos e del loro prodotto di eccellenza, della fibra ottica italiana.

Leggi anche