Skip to content

Salernitana, Petrucci in campo per risolvere la crisi

Oggi il faccia a faccia con mister Liverani e la squadra, in gioco la Serie A
Salernitana, Petrucci in campo per risolvere la crisi

Le parole del vice-presidente Gianni Petrucci fuori dal campo. L’energia e l’esperienza del Comandante Federico Fazio sul terreno di gioco. Si preannuncia lungo e ricco di spunti il martedì che vedrà protagonista la Salernitana nel quartier generale del Centro Sportivo Mary Rosy. Prima della doppia seduta in programma oggi per preparare la sfida delicata e determinante con il Monza di sabato pomeriggio, il vice-presidente Gianni Petrucci farà capolino in città. Previsto un faccia a faccia con la squadra in compagnia dell’amministratore delegato Maurizio Milan, quest’ultimo già ieri nei suoi nuovi uffici nella casa di Pontecagnano Faiano. Il numero due e il numero tre granata parleranno ai calciatori, comunicheranno la decisione del ritiro prepartita anticipato a giovedì e poi osserveranno la seduta mattutina.

Le corde giuste

Una mossa voluta dal presidente Iervolino per provare a toccare le corde giuste di un gruppo che con l’Inter ha lanciato messaggi tutt’altro che rassicuranti. Con il resto dei compagni ci sarà anche Federico Fazio. Il Comandante ieri ha rimesso gli scarpini e ha preso parte a tutta la seduta mattutina. Un sospiro di sollievo per Liverani che recupera esperienza, centimetri ma soprattutto un elemento imprescindibile per la sua retroguardia. Se nei prossimi giorni dovessero arrivare risposte confortanti dal polpaccio del centrale argentino, Fazio prenderà posto nella difesa a quattro e aprirà il ballottaggio su chi sarà il suo partner.

Leggi anche