Skip to content

Rapina al tabacchi di Torrione, fermato 17enne

Si allontanò da una comunità e minacciò il titolare dell'esercizio a Salerno con un coltello portando via 600 euro
Rapina al tabacchi di Torrione, fermato 17enne

Arrestato l’autore della rapina alla tabaccheria in via Palestro a Torrione Alto di Salerno. Si tratta di un ragazzo di 17 anni che deve rispondere dei reati di rapina, porto di armi in luogo di pubblico e furto aggravato

Il raid

Il giovane, con a carico un precedente arresto per spaccio, il 19 gennaio scorso si è allontanato dalla comunità dove era stato collocato. Aveva con sé un coltello da cucina. Giunto a Salerno, con il volto coperto, ha fatto irruzione nell’esercizio commerciale. Ha minacciato il gestore puntandogli il coltello e ha portato via 600 euro.

Le indagini

Le forze dell’ordine hanno ricostruito le fasi della rapina, identificando il responsabile.  Gli agenti della Polizia di Stato hanno quindi proceduto alla notifica dell’ordinanza di custodia nei confronti del minore, ora ristretto presso l’Istituto Penale Minorile

Leggi anche