Skip to content

Nocera Inferiore, rimosso tumore di 5 chili

L'intervento su un paziente di 63 anni è avvenuto all'Umberto I
Nocera Inferiore, rimosso tumore di 5 chili

Una massa tumorale di quasi cinque chilogrammi è stata asportata all’ospedale Umberto I di Nocera inferiore. L’intervento, la scorsa settimana, è stato effettuato dall’équipe operatoria del dottor Roberto Sanseverino – direttore del Dipartimento di Chirurgia Generale della Asl Salerno – su un paziente di 63 anni. La diagnosi tempestiva, dopo il riscontro incidentale di una massa voluminosa sul rene destro del paziente, estesa fino ad interessare i grossi vasi del corpo (nella fattispecie, la vena cava) ha comportato l’esecuzione dell’intervento chirurgico durato circa due ore.

«Gli investimenti in competenze e in tecnologie che stiamo mettendo in campo rafforzano le potenzialità dei professionisti dell’Asl Salerno. Questa operazione ne è la conferma – sottolinea il direttore generale, Gennaro Sosto L’Umberto I di Nocera lavora in stretta correlazione con gli altri presidi della Asl nella rete ospedaliera aziendale, e si pone quale fulcro di riferimento di tutta la provincia di Salerno e della Campania anche per l’alta complessità ospedaliera e per il recupero della mobilità passiva della provincia».

Leggi anche