Skip to content

Uomo armato spara dal balcone e si barrica in casa

Sul posto i reparti di primo intervento della polizia e un negoziatore
Uomo armato spara dal balcone e si barrica in casa

Un uomo armato si è barricato in casa, dopo aver esploso alcuni colpi dal balcone, nel quartiere di San Giovanni a Teduccio, a Napoli. È quanto riferito dalla Questura. Sul posto gli agenti per ricostruire quanto accaduto e se all’interno dell’abitazione ci siano altre persone. L’uomo si è barricato in casa in via Raffaele Testa, nel quartiere di San Giovanni a Teduccio, nella zona orientale di Napoli. Sul posto si sono recate le unità operative di primo intervento e un negoziatore della Polizia di Stato. Si cerca di ricostruire la dinamica di quanto accaduto e se ci siano persone coinvolte.

L’uomo ha urlato dal balcone “l’ho ammazzata” e le forze dell’ordine non escludono che possa aver ucciso un familiare, forse la moglie. L’uomo che si è barricato in casa è una guardia giurata e affacciato dal balcone ha colpito anche una volante della polizia. È in corso una trattativa. Un’ambulanza è stata fatta arrivare in via Raffaele Testa.

AGGIORNAMENTO Vigili del Fuoco, Croce Rossa e Polizia sono entrati nell’abitazione.

AGGIORNAMENTO L’uomo che si è barricato in casa a Napoli avrebbe ucciso la moglie e, secondo l’ipotesi più probabile, si è poi suicidato. La donna, infatti, è stata trovata senza vita dalle forze dell’ordine che hanno fatto irruzione nell’appartamento. Accanto a lei il cadavere del marito, che probabilmente si è suicidato.

Leggi anche