Skip to content

Ospedale di Eboli, derubato un altro primario

di Francesco Faenza
Portato via il portafogli a Damiano Capaccio, responsabile di Pneumologia
Ospedale di Eboli, derubato un altro primario

Terzo furto in ospedale. La vittima è un altro primario: Damiano Capaccio. Il responsabile del servizio di Pneumologia è anche consigliere comunale di opposizione, ex vicesindaco e capogruppo consiliare. Capaccio si è distratto un attimo. Ha lasciato l’ufficio aperto, per una commissione urgente. Aveva il portafogli nella tasca posteriore. Gli dava fastidio. Lo ha poggiato sulla scrivania. Ed è uscito. Al rientro nello studio professionale, ha trovato la porta socchiusa. Primo indizio della beffa.

La beffa

Sulla scrivania c’era qualche foglio mal riposto. Secondo indizio di un intruso. L’assenza del portafogli, è stata la beffa cocente. Capaccio ha iniziato una ricerca modello Ris di Parma. Nei cassetti e nei mobili del suo studio professionale, del suo portafogli non c’era traccia. Ha ritrovato documenti e certificati di decine di anni fa. Relazioni da neolaureato e da specializzando. Ma del portafogli nemmeno l’ombra.

Leggi anche