Skip to content

Costiera, la sede dei vigili del fuoco è a rischio

I sindaci chiedono aiuto a Prefetto e Ministro: in gioco servizi e soccorsi durante la stagione estiva
Costiera, la sede dei vigili del fuoco è a rischio

La Costiera Amalfitana rischia di perdere il suo distaccamento di vigili del fuoco. L’allarme arriva dalla Conferenza dei Sindaci della Divina, e in particolare dal presidente Fortunato della Monica. Quest’ultimo ha lanciato un appello al Prefetto Francesco Esposito e al ministro dell’Interno Matteo Piantedosi.

La stagione più delicata

Il discorso ruota intorno alla possibile perdita dello status di sede disagiata del locale distaccamento dei vigili del fuoco, che secondo i sindaci, insieme alle novità di orario, comprometterebbero attività di soccorso soprattutto durante l’estate. Ovvero il periodo con il maggiore afflusso di turisti e caratterizzato dall’emergenza incendi.

Leggi anche