Skip to content

Salerno, fermati per un controllo: prendono a pugni carabinieri e poliziotti

Feriti 4 militari e 4 agenti
Salerno, fermati per un controllo: prendono a pugni carabinieri e poliziotti

Salerno, fermati per un controllo aggrediscono a calci e pugni carabinieri e poliziotti. Ieri sera sono stati arrestati, in flagranza di reato Alfonso e Carmine Irno, accusati di resistenza e violenza contro pubblico ufficiale. I Due, nel corso di un controllo si sono scagliati contro i militari e gli agenti, colpendoli con calci, testate e pugni, ferendo 4 appartenenti alla Compagnia dei carabinieri di Salerno e 4 agenti della Squadra Mobile Salerno.

Nell’apprendere la notizia, il Prefetto di Salerno, Francesco Esposito, ha espresso parole di sentita vicinanza ai poliziotti e carabinieri intervenuti nell’operazione: «Esprimo solidarietà a Polizia di Stato e Arma dei Carabinieri, che ringrazio per la tempestività e l’efficacia con cui hanno portato a termine l’intervento confermando elevata capacità di coordinamento operativo, senso dello Stato e spirito di sacrificio,
qualità che quotidianamente accompagnano il loro impegno per prevenire i reati e affermare la legalità nell’interesse dell’intera comunità. Auguro una pronta guarigione al personale della Polizia di Stato e ai militari dell’Arma dei Carabinieri che sono rimasti feriti nell’adempimento del loro dovere
».

Leggi anche