Skip to content

Castel San Giorgio, cadavere di un uomo a Trivio

Giallo sulle cause della morte
Castel San Giorgio, cadavere di un uomo a Trivio

Giallo a Castel San Giorgio, dove nella serata di ieri è stato trovato il cadavere di un extracomunitario. Il corpo privo di vita dell’uomo, presumibilmente di origini marocchine, è stato rinvenuto in una piazzola lungo i tornanti che conducono all’eremo di Santa Maria, a Castello in località Trivio. A dare l’allarme, intorno alle 19 di ieri, sono stati alcuni cittadini che transitavano nella zona e che hanno notato il corpo a terra dell’uomo, hanno subito avvertito le forze dell’ordine. Sul posto in pochi minuti sono giunte numerose pattuglie dei carabinieri della stazione di Castel San Giorgio e della Compagnia di Mercato San Severino oltre ad un’ambulanza del 118. I sanitari hanno potuto solo appurare il decesso dell’uomo. Sul luogo del ritrovamento anche il medico legale ed il magistrato di turno della Procura di Nocera Inferiore. Ancora ignote le cause del decesso. Non si esclude una morte violenta ma solo l’autopsia potrà chiarire il giallo.

Leggi anche