Skip to content

Basilica di San Pietro: don Giuseppe Puppo nominato canonico

di Erminio Cioffi
Il sacerdote, già parroco della Cattedrale di Teggiano, attualmente ricopre il ruolo di docente presso il Seminario di Pontecagnano
Basilica di San Pietro: don Giuseppe Puppo nominato canonico

Don Giuseppe Puppo è stato nominato Canonico della Basilica Papale di San Pietro. Originario di Casalbuono, don Giuseppe ha ricevuto l’importante nomina da Papa Francesco. Il sacerdote, già parroco della Cattedrale di Teggiano, attualmente ricopre il ruolo di docente presso il Seminario di Pontecagnano e giudice del Tribunale Ecclesiastico Interdiocesano di Basilicata. Il Capitolo di San Pietro è un antico collegio di clero con l’incarico di garantire la cura liturgico-sacramentale della Basilica di San Pietro. Originato nell’XI secolo, il Capitolo ha visto nel corso dei secoli un crescente coinvolgimento di membri stranieri, rendendolo un organismo sempre più cosmopolita. Oltre alla responsabilità liturgica, i canonici di San Pietro si sono distinti nella gestione materiale della Basilica nei primi secoli della sua esistenza. Con il passare del tempo, le mansioni si sono evolute, includendo una maggiore cura pastorale nell’area circostante alla Basilica.

Leggi anche