Skip to content

Super vigili di De Luca: scure dei giudici

di Alessandro Mosca
In Appello contestata la “colpa grave”: ora deve risarcire 100mila euro
Super vigili di De Luca: scure dei giudici

Da 59mila in primo grado ai 100mila euro in Appello: è il danno erariale accertato al governatore Vincenzo De Luca dalla Prima sezione giurisdizionale centrale d’appello della Corte dei Conti per aver “trasformato” gli agenti della polizia municipale di Salerno distaccati presso la Regione Campania in membri della sua “segreteria mobile”.

La stangata

Una situazione che, nonostante l’indagine e il primo verdetto della magistratura contabile (l’ex sindaco fu condannato nel febbraio 2022 dai giudici campani al pagamento di 59mila euro dopo il fascicolo aperto dai pm Davide Vitale e Raffaele Faienza in seguito agli accertamenti del nucleo di polizia economico-finanziaria della Guardia di finanza di Napoli), va avanti: i distacchi dei vigili salernitani, infatti, continuano. E la nuova stangata in Appello è arrivata proprio a pochi giorni dal nuovo decreto regionale che ha confermato due “caschi bianchi” a Palazzo Santa Lucia.

Leggi anche