Skip to content

Leonardo Claps delegato all’Università della Provincia di Salerno

Per la prima volta un Ente Pubblico di Rappresentanza Territoriale istituzionalizza una figura politica totalmente dedicata alla componente studentesca
Leonardo Claps delegato all’Università della Provincia di Salerno

Il Presidente della Provincia di Salerno Franco Alfieri ha nominato Leonardo Maria Claps suo delegato Politico ai rapporti con L’Università degli Studi di Salerno e allo Sviluppo e alla Realizzazione di Progetti ed Iniziative a Supporto del Welfare Studentesco. Per la prima volta un Ente Pubblico di Rappresentanza Territoriale istituzionalizza una figura politica totalmente dedicata alla componente studentesca ed alle sue esigenze.

«La nomina effettuata dal Presidente Alfieri – si legge nella nota di Palazzo Sant’Agostino – pone sicuramente come priorità assoluta per l ‘agenda politica dell’Ente il futuro degli studenti dell’Ateneo Salernitano infatti la Provincia  intende impegnarsi con una nuova e concreta attenzione nei confronti dell’ Ateneo, in particolare degli studenti, con i quali si aprirà un confronto su punti qualificanti come tirocini formativi, iniziative culturali, internazionalizzazione, tali politiche saranno mirate principalmente all’inclusione e all’implementazione del percorso accademico della componente studentesca con il territorio. Affinché si possa facilitare e migliorare un futuro ingresso nel mondo del lavoro. La scelta per questa delega importante e di indubbio prestigio è ricaduta su Leonardo Maria Claps, che sin da giovanissimo ha ricoperto ruoli ai vertici dell’Università degli Studi di Salerno come componente del Consiglio di Amministrazione dell’Ateneo Salernitano e dell’allora EnteDiritto allo Studio, successivamente come Rappresentante del personale tecnico-amministrativo dell’ateneo salernitano ha svolto un doppio mandato in RSU, prima di continuare  la  sua crescita politica e professionale con l’elezione per due mandati consecutivi in Senato Accademico per il sestennio 2016-2022».

Leggi anche