Skip to content

Campagna, ragazzo straniero aggredito a sprangate

di Antonio Elia
Il giovane straniero medicato in ospedale. Per il furto e l’uso di una carta di credito arrestato Carmine Moccaldi
Campagna, ragazzo straniero aggredito a sprangate

Aggredito mentre vede la partita della Salernitana in un locale. Il pestaggio è avvenuto all’esterno del negozio a Campagna. Un ragazzo straniero di colore ha riportato un trauma cranico e una ferita lacero contusa alla testa. Soccorso dall’ambulanza del 118, l’uomo è stato condotto all’ospedale di Eboli. I medici gli hanno ricucito la ferita, lo hanno sottoposto a una Tac e poi lo hanno dimesso. Il giovane studente, iscritto all’Istituto Alberghiero di Contursi Terme, ha firmato il referto ed è tornato a casa.

Le indagini dei carabinieri

Sull’aggressione indagano i carabinieri di Campagna, agli ordini del capitano Greta Gentili e del maresciallo Angelo Solimene. Sono cinque le persone coinvolte nella lite. Il ragazzo di colore sarebbe stato oggetto di offese a sfondo razziale: “Negro di m.” con inviti espliciti a far ritorno a casa. L’episodio è avvenuto in via della Democrazia a Campagna, nella frazione Quadrivio. L’aggressione è avvenuta domenica sera, durante la gara di Serie A. Secondo una seconda versione dei fatti, ci sarebbero stati degli apprezzamenti nei confronti di una donna ad aver scatenato il pestaggio.

Leggi anche