Skip to content

Salerno, lavori agli ex caselli: torna la corsia unica, sos ingorghi

di Salvatore De Napoli
Da domani e fino al 24 marzo restringimento fino a Fratte. Il cambio dei pannelli fonoassorbenti sospeso per le “Luci”
Salerno, lavori agli ex caselli: torna la corsia unica, sos ingorghi

Ripartono i lavori sul tratto autostradale compreso tra i vecchi caselli e l’uscita di Fratte; e ritornano le file chilometriche in alcuni casi anche fino a Cava de’ Tirreni. L’Anas ha annunciato, infatti, che sulla A2, a partire da domani, riprenderanno i lavori di installazione dei pannelli fonoassorbenti lungo la tratta autostradale della cosiddetta Diramazione Napoli dal km 1,500 a quello 0,800 sulla carreggiata Sud.

Gli interventi

Si tratta appunto degli interventi previsti dallo svincolo di Salerno Centro/porto, meglio noto come i vecchi caselli e lo svincolo di Fratte, che sono stati interrotti per non intralciare l’esodo natalizio e l’evento “Luci d’Artista”, quando in città arrivano pullman e auto da tutta Italia e anche lungo l’A3, Napoli Salerno. Qui si formano solitamente lunghe code per il restringimento ad una sola corsia della percorso autostradale direzione Sud, con code lunghe anche una decina di chilometri.

Leggi anche