Skip to content

Maltempo nel Salernitano: allagamenti a Sapri, neve nel Diano. Treni in tilt sulla linea storica

di Nicola Salati
Preoccupa l'ingrossamento del Testene ad Agropoli. Frana la Provinciale a Buccino
Maltempo nel Salernitano: allagamenti a Sapri, neve nel Diano. Treni in tilt sulla linea storica

Il maltempo sta flagellando il Salernitano. Tra neve, temporali e forte vento sono davvero tantissimi i disagi per i cittadini così come aveva anticipato la Protezione Civile regionale che aveva lanciato l’allerta meteo già da ieri.

Allagamenti a Sapri

Allagamenti per i forti temporali a Sapri, paura ad Agropoli

La situazione più complicata a livello di allagamenti la si sta vivendo nel basso Cilento con strade invase dall’acqua e dal fango a Sapri. Nella città della Spigolatrice si è anche deciso di chiudere anticipatamente le scuole con l’uscita dei ragazzi alle ore 11. Non meglio però va ad Agropoli dove a preoccupare è il fiume Testene la cui portata d’acqua è già salita di molto. Sotto controllo invece il fiume Sele.

Fiume Testene ad Agropoli

La neve copre il Vallo di Diano

Tanta neve e conseguenti disagi dovuti alla neve nel Vallo di Diano. Caggiano si è trovata sommersa dalla coltre bianca tanto che il sindaco, Modesto Lamattina, aveva già provveduto nella giornata di ieri a chiudere le scuole. Attualmente sono in azione 4 spazzaneve, 2 pickup della protezione civile e il fuoristrada della polizia municipale per cercare di limitare gli inevitabili disagi dando priorità d’intervento a quanto previsto dal piano neve. Non meglio però va a Padula, Teggiano, Casalbuono e Montesano sulla Marcellana.

Traffico ferroviario in tilt sulla tratta Potenza-Battipaglia, caos sulla Napoli-Salerno

Neve e cattivo tempo che sta provocando notevoli disagi anche per chi ha scelto di viaggiare con i treni. In particolare dalle ore 66 di questa mattina sulla linea Potenza-Battipaglia, alcuni treni Regionali subiscono variazioni, cancellazioni e limitazioni di percorso con possibili variazioni nei tempi di percorrenza. Previste corse con bus sostitutivi, compatibilmente all’evolversi delle condizioni meteo. Dalle 8 di questa mattina, invece, è sospesa la circolazione ferroviaria sulla linea Salerno-Nocera Inferiore, via Cava de’ Tirreni, per un movimento franoso in prossimità dei binari provocato dal maltempo. È in corso l’intervento dei tecnici di Rfi. Sul posto, a Vietri sul Mare, sono intervenuti i vigili del fuoco di Salerno con la squadra del distaccamento cittadino e con il funzionario tecnico del Comando. La frana ha interessato le mura perimetrali di un’abitazione a monte del costone, difatti è stato attuato lo sgombero cautelativo degli occupanti.

La frana che ha bloccato il transito dei treni a Vietri sul Mare

Frana la Provinciale a Buccino

Cattivo tempo che ha provocato anche una frana a Buccino. La Strada Provinciale 37b è stata infatti chiusa per lo sprofondamento di una carreggiata all’altezza del Ponte San Cono.

Provinciale franata a Buccino

Leggi anche