Skip to content

Schiacciato dal camion, perde la gamba

di Carmine Landi
Montecorvino Pugliano, investiti due giovani in e-bike: amputato l’arto del 25enne. Conducente indagato per lesioni gravi
Schiacciato dal camion, perde la gamba

Non ha più la gamba. Un giovane di 25 anni, D.M.D. le sue iniziali, originario della Guinea ma residente ad Albanella, ha dovuto subire l’amputazione dell’arto sinistro all’esito del drammatico incidente di lunedì sera, quando è finito sotto la ruota motrice d’un camion che trasportava prodotti agroalimentari. Gli effetti del terribile schianto, che s’è verificato intorno alle 19 in via Vivaldi, a Pagliarone di Montecorvino Pugliano, trafficata strada che collega lo svincolo autostradale alla Statale 18, sono apparsi evidenti fin dall’arrivo dei sanitari. Gli uomini del 118 (sul posto due autoambulanze: una della Croce Bianca di Salerno, l’altra del Vopi di Pontecagnano Faiano) si sono ritrovati dinanzi una bicicletta elettrica ridotta ad un groviglio. L’arto inferiore del giovane, classe ’98, era messo addirittura peggio. In sella alla e-bike erano in due: il malcapitato e un suo connazionale, appena un anno più grande di lui.

Sul posto sono sopraggiunti pure i carabinieri della Sezione radiomobile del Nucleo operativo e radiomobile (capitano Graziano Maddalena) della Compagnia di Battipaglia, agli ordini del capitano Samuele Bileti. I militari dell’Arma hanno informato il pm di turno, Katia Cardillo, che ha disposto il sequestro della motrice del grosso autoarticolato (non del rimorchio, che conteneva merce deperibile) e l’e-bike dei due guineani. Il conducente del camion, un cinquantenne di Boscoreale, è stato denunciato per lesioni stradali gravi.

Leggi anche