Skip to content

Eboli, auto danneggiate al comando della municipale

di Antonio Elia
Sfondati gli specchietti delle macchine di due vigilesse con un punteruolo
Eboli, auto danneggiate al comando della municipale

Danneggiati gli specchietti delle auto di due vigilesse. L’episodio è avvenuto ieri mattina davanti al comando della polizia municipale: «Qualcuno ha utilizzato un punteruolo per sfondare gli specchietti» afferma il comandante della polizia municipale, Mario Dura. Le due vigilesse si sono accorte del danno a fine turno. Dismessa la divisa, si sono recate verso le auto di proprietà, scoprendo che i due specchietti erano stati rotti. Un atto vandalico riconducibile a delle multe. È questo il motivo che avrebbe spinto il malintenzionato al blitz nel cortile del comando di via Pagano.

Le reazioni

Solidarietà alle due vigilesse è stata espressa dai colleghi della polizia municipale, dal sindaco Mario Conte e dall’assessore Antonio Corsetto. Con l’arrivo di 12 vigili nuovi, alla fine del 2023, la presenza degli agenti in strada è notevolmente aumentata. Più vigili, più multe. Nelle strade centrali di Eboli la sosta selvaggia resta la violazione più diffusa al codice della strada.

Leggi anche