Skip to content

Agropoli, rifiuta il braccialetto elettronico: 51enne in carcere

L'uomo era stato già sottoposto a divieto di avvicinamento
Agropoli, rifiuta il braccialetto elettronico: 51enne in carcere

Rifiuta il braccialetto elettronico dopo esser stato denunciato per maltrattamenti dalla ex: 51enne di Agropoli finisce in carcere. I carabinieri della Stazione cittadina hanno tratto in arresto l’uomo, indagato per atti persecutori nei confronti della compagna, su ordine del gip presso il Tribunale di Vallo della Lucania, su richiesta della Procura della Repubblica. Il fermato, già sottoposto al provvedimento del “divieto di avvicinamento alla persona offesa” a seguito della denuncia della donna per le continue minacce, percosse e lesioni subite, si è rifiutato di
sottoporsi all’applicazione del braccialetto elettronico così da far aprire per lui le porte del carcere

Leggi anche