Skip to content

Sbarco migranti a Salerno: c’è 17enne incinta

In arrivo 60 persone provenienti da Mali, Burkina Faso e Costa d'Avorio
Sbarco migranti a Salerno: c’è 17enne incinta

C’e’ anche una ragazza di 17 anni incinta e con un bimbo piccolo tra le 60 persone che sono a bordo della Open Arms che arriverà nel pomeriggio a Salerno. La nave dell’Ong spagnola attraccherà al porto alle 17. Delle 60 persone che giungeranno oggi a Salerno, ci sono 17 minorenni e, tra questi, 6 hanno meno di 14 anni. La maggior parte delle 60 persone arriva da, Mali, Burkina Faso e Costa d’Avorio.

La macchina dell’accoglienza

Questa mattina, in Prefettura, si è tenuta una riunione per limare gli ultimi dettagli operativi, ma la macchina dell’accoglienza è stata attivata già ieri. «Abbiamo definito gli arrivi – spiega Franca Fico, viceprefetto vicario di Salerno, al termine della riunione – il riparto regionale, così come la partenza di alcuni minori per il Cara di Brindisi. Altri, invece, rimarranno a Salerno, abbiamo avuto la disponibilità, quindi la consueta accoglienza del Comune». Sotto osservazione restano le condizioni meteomarine e, infatti, «proprio per dare un’accoglienza nel miglior modo possibile – chiarisce – abbiamo favorito l’arrivo in orario anticipato rispetto a quello che era previsto inizialmente». Quanto alle persone che arriveranno a Salerno oggi, Fico conferma che «ci sono 17 minori, di cui 6 dovrebbero essere minori dei 14 anni. C’e’ una ragazza di 17 anni che ha gia’ un bambino e, poi, ci dicono che sia incinta. Troverà accoglienza qui». Le condizioni di salute delle 60 persone «non destano particolari preoccupazioni, forse c’e’ una questione di malnutrizione per un bimbo, che è attenzionato sia dall’Usmaf che dall’Asl».

Leggi anche