Skip to content

Salerno, concerto senza sedie: 1.700 euro per il brindisi

Dettagliato il piano per il grande evento di Capodanno. E le spese aumentano ancora: spunta pure il catering
Salerno, concerto senza sedie: 1.700 euro per il brindisi

Il Comune di Salerno dettaglia il piano per il “concertone” di Capodanno in piazza della Libertà che vedrà il suo clou con l’esibizione dei Pooh e annuncia che non ci saranno posti a sedere. Il contrario di quanto affermato dal governatore Vincenzo De Luca che, nelle ultime ore, sta vivendo una vera e propria “maledizione” con le sedie: niente sedute nel primo grande evento sulla “sua” piazza a poche ore dal capitombolo proprio a causa di una sedia spostata avvenuto a Palazzo Santa Lucia nel corso di un brindisi augurale per il nuovo anno.

Le disposizioni

Confermati, dunque, i due varchi d’accesso, uno dalla Stazione Marittima e l’altro da Santa Teresa dove già nella tarda mattinata di ieri sono comparsi i new jersey, le barriere che divideranno l’area dal resto del mondo per evitare di sforare il limite delle 20mila persone previsto dagli organi di pubblica sicurezza. Confermato anche lo stop al parcheggio interrato alle 17.30 con riapertura al termine degli eventi. Dal Comune, inoltre, arriva l’invito a parcheggiare nella zona dello stadio Arechi e utilizzare navette e metropolitana per raggiungere il centro.

Leggi anche