Skip to content

Ruggi, ira di due genitori: «Nostro figlio abbandonato con il Covid»

Salerno, mamma e papà denunciano: «Il bambino è rimasto senza assistenza in ospedale per otto ore con febbre e convulsioni»
Ruggi, ira di due genitori: «Nostro figlio abbandonato con il Covid»

La denuncia di una coppia di genitori su un caso di mancata assistenza sanitaria: una coppia di genitori ha portato il figlio in ospedale, al Ruggi di Salerno, perché il piccolo aveva la febbre e le convulsioni. Giunti all’ospedale il bambino è risultato positivo al Covid e i medici hanno detto che avrebbe dovuto restare in isolamento.

L’attacco

Ma nell’ospedale non c’era posto. Il bambino è rimasto per otto ore in attesa, accudito solo dal papà. Infine, visto che le condizioni stavano peggiorando, la mamma è riuscita a farsi ascoltare dal reparto pediatria, in le dicono che il bimbo può tornare a casa. Questa la denuncia dei genitori in un post sui social.

Leggi anche