Skip to content

Tenta il suicidio, salvata dai vigili del fuoco

La donna salernitana soccorsa dai vigili del fuoco a Montella: stava per gettarsi da uno strapiombo. Ora è in ospedale
Tenta il suicidio, salvata dai vigili del fuoco

Aveva lasciato un biglietto di addio nella sua auto e poi si è diretta verso uno strapiombo sulle montagne di Montella, in provincia di Avellino, con il chiaro intento di lanciarsi nel vuoto. Una ragazza di 24 anni residente in provincia di Salerno è stata salvata un attimo prima che mettesse in pratica il suo proposito dai Vigili del Fuoco del Nucleo speleo-alpinistico fluviale che in località “Ripa della Falconara“, stavano svolgendo attività di esercitazione.

L’intervento

Notata la scena sono intervenuti tempestivamente bloccando la giovane un attimo prima che si lasciasse cadere. Sul posto anche i carabinieri della locale Compagnia. La giovane è stata poi affidata agli operatori del 118 ed è stata trasferita in ospedale a Sant’Angelo dei Lombardi.

Leggi anche