Skip to content

Rapina ed estorsione, in manette 40enne di Cava de’ Tirreni

La donna, con un complice, si era fatta consegnare sotto minaccia, denaro da un imprenditore
Rapina ed estorsione, in manette 40enne di Cava de’ Tirreni

Arrestati e trasferiti ai domiciliari un 38enne di Villa Literno (Napoli) e una 40enne di Cava dei Tirreni accusati di concorso in rapina ed estorsione. L’ordinanza, su richiesta del Procuratore capo Domenico Airoma, è stata firmata dal Gip del Tribunale di Avellino. Nello scorso mese di ottobre, dopo minacce video-telefoniche, i due si erano fatti consegnare del denaro da un imprenditore di Pietrastornina che era stato poi ritirato dalla donna.

Leggi anche