Skip to content

Regione Campania, ok al bilancio: fondi per Comuni e parrocchie

Il consigliere regionale Franco Picarone è soddisfatto: «Mantenuti capisaldi come trasporti gratuiti per gli studenti e voucher per lo sport»
Regione Campania, ok al bilancio: fondi per Comuni e parrocchie

“Mentre il Governo chiede un sacrificio alla Campania di 55 milioni di euro per contribuire ai saldi di finanza pubblica, con erogazione per cassa allo Stato, e nonostante l’opera in corso di risanamento dei disavanzi pregressi, che ci costa una rata annua di 200 milioni di euro, fino a 30 anni, la Regione mantiene i capisaldi delle sue politiche di sostegno sociale e le misure su cui detiene il primato nazionale – trasporto gratuito agli studenti e voucher per le attività sportive dei minori di 15 anni – oltre agli impegni per le politiche antiviolenza sulle donne e per le strategie di sviluppo territoriale e di coesione”. Così il consigliere regionale Franco Picarone sul bilancio 2024-2026.

Le novità

“La novità di quest’anno – aggiunge Picarone – è lo stanziamento di risorse aggiuntive per Comuni e Parrocchie, distribuite in modo omogeneo sul territorio regionale. Enti di prossimità, attraverso cui realizzare, con procedure più snelle ed efficaci, ulteriori interventi sociali, di inclusione delle fasce deboli, culturali e di rigenerazione urbana, che si aggiungono alle strategie consolidate di bilancio su questi ed altri temi, senza sovrapposizioni, e ai programmi di spesa sui fondi europei. Migliora, intanto, anche il rating delle agenzie internazionali. Un risultato importante! Ringrazio tutti i consiglieri regionali che vi hanno contribuito.”

Leggi anche