Skip to content

“Avvocatura in missione”, il vescovo al Tribunale di Vallo

di Nicola Nicoletti
Monsignor Calvosa ha celebrato la messa al Palazzo di Giustizia. La cerimonia ha visto la premiazione dei decani
“Avvocatura in missione”, il vescovo al Tribunale di Vallo

Nell’Aula del tribunale di Vallo della Lucania dedicata all’avvocato «G. Sofia» ieri mattina monsignor Vincenzo Calvosa, vescovo della diocesi di Vallo della Lucania, ha celebrato la santa messa dando così l’avvio alla giornata che l’ordine degli avvocati di Vallo della Lucania ha dedicato all’«Avvocatura in Missione». L’avvocato Domenicantonio D’Alessandro, presidente dell’ordine degli avvocati vallesi, ha presieduto la premiazione dei decani e di chi ha ottenuto il voto maggiore all’esame di avvocatura. Il riconoscimento, intitolato a ”Silverio Marchetti”, è stato ricevuto da Domenica Russo, mentre il premio dedicato all’«Avv. Giovanni Farzati» è andato agli avvocati come decani del foro cilentano con più di 50 anni di iscrizione.

La cerimonia al Tribunale di Vallo della Lucania

I premiati

Lentini Giovanni, Vassalli Giuseppe, Chirico Francesco, Frasca Raffaele, Apone Tommaso, Marrocco Francescantonio, Oricchio Giovanni, Lipiani Gaetano, Sofia Francesco, Tarallo Francesco, Caputo Luigi, Migliorino Vincenzo e Cioffi Ferdinando, sono i premiati a cui sono andati i ringraziamenti dell’ordine forense cilentano per il solerte servizio prestato in tutti questi anni. Alla cerimonia ha preso parte anche il primo cittadino di Vallo della Lucania, Antonio Sansone che ha ribadito l’importanza del presidio di giustizia presente nel comune cilentano. La cerimonia si è conclusa con il brindisi natalizio a cui hanno preso parte gli avvocati e i loro familiari giunti da tutto il Cilento.

Leggi anche