Skip to content

Truffa anziana a Giffoni Valle Piana: finisce ai domiciliari

L'uomo si era fatto consegnare 1.300 euro in contanti e monili in oro
Truffa anziana a Giffoni Valle Piana: finisce ai domiciliari

Truffa anziana a Giffoni Valle Piana: finisce in manette. I Carabinieri della Stazione cittadina hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare personale applicativo degli arresti domiciliari emessa, dal gipdel Tribunale di Salerno, su richiesta della Procura della Repubblica, nei confronti di Giuseppe Arino. L’uomo è accusato di “truffa aggravata” nei confronti di persona anziana. Secondo l’ipotesi accusatoria, l’indagato lo scorso agosto con la classica scusa del figlio coinvolto in un sinistro stradale si sarebbe fatto consegnare da un’anziana donna la somma di 1.300 euro in contanti nonché monili in oro, il tutto per evitare azioni legali nei confronti del congiunto.

Leggi anche