Skip to content

Castel San Giorgio, case sotto assedio: è emergenza ladri

Anche Roccapiemonte e Mercato San Severino nella morsa delle bande di malviventi
Castel San Giorgio, case sotto assedio: è emergenza ladri

Ondata di furti in abitazioni tra Castel San Giorgio e i comuni limitrofi. Ritrovate anche delle cassette piene di scatole vuote di preziosi ed altri oggetti di bigiotteria di scarso valore, probabilmente abbandonati dai ladri dopo le razzie compiute. In un terreno poco distante da uno dei furti messo a segno, infatti, sarebbero state rinvenute delle cassette in plastica, di quelle utilizzate per la frutta, piene di bijoux di poco conto, ma anche di scatoli vuoti di oreficerie della zona. I malviventi, fatta una cernita degli oggetti trafugati, non sapendo cosa farsene, li avrebbero lasciati nel terreno, con decine di confezioni svuotate.

L’allarme furti a Castel San Giorgio, ma anche a Roccapiemonte e Mercato San Severino, corre, in questi giorni, sui social. È qui che molti cittadini denunciano la presenza di ladri in azione nei rispettivi quartieri di appartenenza, in modo da mettere in stato di allerta i residenti di una determinata zona del paese, affinché possano rientrare anzitempo nelle loro abitazioni, oppure essere maggiormente vigili e attenti.

Leggi anche