Skip to content

Masso sulla statale “Amalfitana”: chiusa al traffico

In corso i rilievi tecnici per stabilire l'entità degli interventi per liberare la strada
Masso sulla statale “Amalfitana”: chiusa al traffico

Ancora problemi e disagi per chi abita in costa d’Amalfi. Un’altra strada chiusa, dopo che il maltempo fatto crollare l’ennesimo masso sulla statale 163 “Amalfitana”. Nella tarda serata di ieri un grosso blocco si è staccato dalla parete rocciosa prospiciente la sede stradale al chilometro 7650, tra i comuni di Vico Equense e Positano, al confine costiero tra le province di Napoli e Salerno. Sul posto sono giunti Vigili del Fuoco, Carabinieri e personale Anas: in considerazione delle condizioni precarie del costone roccioso è stata stabilita la chiusura totale dell’arteria mediante l’apposizione di barriere in calcestruzzo new jersey a sbarrare la carreggiata. Interrotti i collegamenti tra la costiera e la penisola sorrentina. In mattinata previsti rilievi tecnici per stabilire l’entità del rischio e la successiva programmazione degli interventi da compiersi per la messa in sicurezza della parete.

Leggi anche