Skip to content

Teggiano, 63enne trovato morto in casa

L'uomo non rispondeva alle ripetute chiamate dei familiari
Teggiano, 63enne trovato morto in casa

Non rispondeva da giorni alle ripetute chiamate dei familiari che hanno lanciato l’allarme ai carabinieri. Sul posto, oltre ai sanitari del 118, una squadra del distaccamento dei vigili del fuoco di Sala Consilina è intervenuta a Teggiano, e dopo aver forzato la porta di ingresso è entrata nell’abitazione ubicata alla frazione Prato Perillo. Nella stanza da letto, è stato rinvenuto il corpo senza vita del 63enne che viveva da solo. La morte risalirebbe per cause naturali ad alcune ore prima del ritrovamento. «Era una persona molto conosciuta – dichiara all’Ansa il sindaco di Teggiano Michele Di Candiae tutto il paese è affranto per questa morte improvvisa». La salma del 63enne si trova presso l’obitorio del vicino ospedale di Polla per gli accertamenti.

Leggi anche