Skip to content

L’Odcec presieduto da Agostino Soave presenta agli iscritti il conto preventivo 2024

«In campo tante azioni strategiche a sostegno della Categoria»
L’Odcec presieduto da Agostino Soave presenta agli iscritti il conto preventivo 2024

Gli iscritti all’Albo dell’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Salerno, gli iscritti all’Elenco Speciale e le società tra professionisti sono convocati per l’Assemblea che si terrà, in modalità in presenza, oggi alle ore 16 (seconda convocazione) presso la Sede dell’Ordine in Via Roma 39 a Salerno. All’ordine del giorno il bilancio preventivo relativo all’anno 2024 dell’Ordine, la relazione del Collegio dei Revisori e le delibere consequenziali. Nel corso dell’assise sarà illustrato nel dettaglio il Conto Preventivo 2024, già consultabile anche sul sito www.commercialistisalerno.it in fede ai principi di pubblicità e trasparenza delle attività ordinistiche su cui si impronta l’attività del Consiglio guidato da Agostino Soave.

«L’Assemblea – spiega il presidente dell’ODCEC Salerno Agostino Soave sarà come sempre l’occasione per confrontarci con tutti i colleghi sul lavoro svolto finora e illustrare le azioni strategiche che saranno messe in campo anche il prossimo anno a sostegno degli iscritti, a partire dagli investimenti sulla formazione professionale che resta un perno centrale su cui concentriamo l’attività ordinistica, assicurando l’organizzazione di eventi gratuiti e di qualità per il necessario aggiornamento continuo che richiede la nostra professione. Lasceremo inoltre per il prossimo anno invariato il contributo annuale dovuto all’Ordine, pur essendo aumentato il contributo richiesto dal Consiglio Nazionale per ogni singolo iscritto: un piccolo ma doveroso segnale di attenzione che abbiamo ritenuto riservare in considerazione dell’attuale congiuntura economica. Accanto a ciò, racconteremo come intendiamo proseguire nell’impegno per attrarre i giovani futuri commercialisti e sostenerli a inizio carriera con diverse iniziative, tra cui in particolare il rinnovo della convenzione, questa volta triennale, tra il nostro Ordine e i dipartimenti del DISA-MIS e del DISES dell’Università degli Studi di Salerno per offrire l’opportunità agli iscritti all’ultimo anno dei corsi di laurea economici di svolgere il tirocinio per l’esercizio della professione di Dottore Commercialista e di Esperto Contabile in concomitanza con il percorso formativo. Infine, faremo anche il punto su tutti i confronti intrapresi sul campo del dialogo interistituzionale che anche quest’anno ci ha visto impegnati su tutti i fronti: dall’Agenzia delle Entrate al Tribunale, per continuare a monitorare e agevolare il lavoro svolto dai nostri iscritti in questi ambiti, dal Consiglio Nazionale agli altri Ordini territoriali, per stimolare il dibattito interno alla Categoria. Un dibattito che ci ha visto promotori e protagonisti con l’organizzazione dell’evento congressuale in occasione di San Matteo, attestatosi come un importante rendez-vous per i commercialisti di tutta Italia, e che continueremo a mantenere sempre vivo nell’interesse della categoria».

Leggi anche