Skip to content

Atto vandalico a San Valentino Torio, un pene disegnato sulla porta della chiesa

La denuncia di don Alessandro Cirillo su Facebook
Atto vandalico a San Valentino Torio, un pene disegnato sulla porta della chiesa

Un pene disegnato sulla porta della chiesa di San Giacomo Maggiore Apostolo. Un atto di vandalismo quello messo in atto questa sera da due ragazzi a San Valentino Torio. I due giovani mentre il parroco don Alessandro Cirillo stava celebrando la messa hanno pensato bene di imbrattare l’ingresso laterale della chiesa con segni osceni.

Il pene disegnato sull’ingresso laterale della chiesa di San Giacomo Maggiore Apostolo

«Prima di passare alle autorità le immagini delle telecamere, prego gli autori di questa bravata di venire con i propri genitori e motivare il perché di tanta oscenità», ha scritto su Facebook il parroco che ha concluso il suo post-denuncia chiedendo il perdono al Signore.

Leggi anche