Skip to content

Spendevano soldi falsi, tre arresti a Capaccio

Sono stati sorpresi a Ponte Barizzo dai carabinieri in flagranza di reato: tentavano di usare monete fasulle
Spendevano soldi falsi, tre arresti a Capaccio

Spendevano soldi falsi: arrestati tre soggetti nella contrada Ponte Barizzo di Capaccio Paestum. Ad entrare in azione nel tardo pomeriggio di oggi, 24 novembre, i carabinieri della Compagnia di Agropoli, coordinati dal capitano Giuseppe Colella, hanno individuato e arrestato tre persone, in flagranza di reato, con l’accusa di spendita ed introduzione sul territorio di monete falsificate. Nella vettura dei tre complici i militari hanno rinvenuto oltre 15mila euro in banconote false di vario taglio. L’arresto è avvenuto nei pressi di un bar della zona. Gli accusati sono difesi dagli avvocati Giuseppe Caceci, Michele Dolce e Gerardo Cembalo.

Leggi anche