Skip to content

Rocchese-Sianese a porte chiuse: ira del sindaco

di Luisa Trezza
Il Prefetto ha stabilito che si giocherà senza pubblico. Pagano: «Colpa dei facinorosi».
Rocchese-Sianese a porte chiuse: ira del sindaco

La partita di calcio tra Rocchese e Sianese, in programma domenica 19 novembre presso lo Stadio Ravaschieri di Roccapiemonte, valevole per il campionato di prima categoria, per decisione della Prefettura di Salerno, si disputerà a porte chiuse. La notizia è arrivata da poco ed ha lasciato l’amaro in bocca al sindaco di Roccapiemonte.

Il rammarico di Pagano

«Il Prefetto non poteva non tenere conto di alcuni episodi deprecabili capitati in passato con protagonisti alcuni facinorosi delle due compagini – ha commentato Carmine Pagano -. Episodi che continuo a condannare fermamente, così come mi auguro che al più presto si possa tornare a giocare questa e tutte le partite sempre alla presenza del pubblico».

Leggi anche