Skip to content

Scafati, aggrediva moglie e figlie: nei guai 59enne

L'uomo è stato raggiunto dalla misura dell'allontanamento dalla casa familiare
Scafati, aggrediva moglie e figlie: nei guai 59enne

Aggredisce moglie e figlie, nei guai 59enne. L’8 novembre scorso a Scafati i carabinieri della locale tenenza hanno eseguito un’ordinanza applicativa della misura cautelare coercitiva “dell’allontanamento dalla casa familiare e del divieto di avvicinamento alla persona offesa” emessa, su richiesta della Procura, dal gip del Tribunale di Nocera Inferiore nei confronti di un 59enne del luogo

Il provvedimento

La misura è motivata dai reati di “maltrattamenti contro i familiari e conviventi e lesioni aggravate” perpetrati nei confronti della moglie e delle figlie. Il provvedimento cautelare è scaturito a seguito delle denunce – querele presentate dalle vittime perché l’indagato le avrebbe più volte minacciate ed aggredite.

Leggi anche